Incentivi fotovoltaico 2015

ECOBONUS :

 

 

In tema di Ecobonus 2015,la legge di Stabilità contiene una serie di rinnovi-conferme e alcune novità. Le novità riguardano  l’estensione del beneficio fiscale a:

 

  • acquisto e posa in opera di schermature solari
  • acquisto e posa in opera di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

 

Confermate le detrazioni in misura del 50% per le ristrutturazioni edilizie e del 65% per gli interventi di efficienza energetica.


 

Ecobonus 2015: le novità

 

Schermature solari. Sono detraibili al 65% le spese sostenute nel corso dell’anno e fino a un valore massimo di 60mila euro per: acquisto e posa in opera di tende esterne, chiusure oscuranti, dispositivi di protezione solare in combinazione con vetrate e in generale le schermature.

 

Generatori di calore. L’ecobonus del 65% è stato ampliato alle spese per l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili. Le spese devono essere sostenute nei 12 mesi seguenti l’entrata in vigore della Legge fino a un valore massimo di detrazione di 30mila euro.

 

Ecobonus 2015: le conferme

 

Nel 2015 sono rinnovate le detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie e del 65% per gli interventi di efficienza energetica. Confermata la proroga anche per gli interventi di efficientamento energetico riguardanti le parti comuni degli edifici condominiali (anch’essi al 65% fino al 31 dicembre 2015).

 

È confermata per tutto il 2015 anche la detrazione al 65% prevista per le spese destinate agli interventi antisismici e di messa in sicurezza statica.

 

I tetti massimi di spesa detraibili per gli interventi di riqualificazione energetica sono confermati in:

 

  • 153.846 euro per la riqualificazione energetica;
  • 92.307,69 euro per gli interventi sull’involucro e l’installazione di pannelli solari;
  • 46.153,85 euro per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.

 

Ecobonus 2015: la documentazione obbligatoria

 

La documentazione obbligatoria ai fini dell’ottenimento della detrazione fiscale va inviata sempre all’ENEA (rivenditori e installatori hanno ciò che serve) che svolge un ruolo di raccolta, monitoraggio e anche di assistenza tecnica agli utenti.

 

Vi ricordiamo che i  requisiti per usufruire della detrazione fiscale sono:

 

-  Impianto di potenza inferiore a 20 kW

 

-  Utenza di tipo non commerciale

 

-  Intestatario persona fisica

 

-  Immobile non oggetto di attività commerciale

 

-  L’impianto deve essere posto direttamente a servizio dell’abitazione    dell’utente

 

-  Realizzazione su immobile di tipo residenziale e/o sue pertinenze